Loading...
HOME / LAVORO / Mobilità per 955 dipendenti: Meridiana annuncia il piano degli esuberi

Mobilità per 955 dipendenti: Meridiana annuncia il piano degli esuberi

loading...

6d8dc05533e95851755af8269c9939d0-kDvG-U1070975251823OLF-1024x576@LaStampa.it

C’era un ultimatum: accordo prima del 10 aprile. Ma l’intesa con i sindacati non c’è stata e così Meridiana ha deciso di avviare la procedura di mobilità per 955 dipendenti. È l’anticamera del licenziamento, nonostante il progetto di espansione commerciale e di aumento delle rotte grazie all’accordo con Qatar Airways. Il muro contro muro tra compagnia aerea e sindacati rischia di provocare una vera e propria strage di posti di lavoro: uno dei più grossi licenziamenti di massa mai fatti in Italia. Di fronte all’ex ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi, meno di un mese fa, Meridiana aveva annunciato di essere pronta a ridurre fino a 527 il numero degli esuberi ma prima era necessario trovare un accordo con i sindacati. E qui l’ostacolo si è fatto insormontabile. Perché i rappresentanti dei lavoratori hanno posto sempre le stesse condizioni: unificazione totale con la controllata AirItaly e la lista unica dei dipendenti. Così si è arenata la trattativa e venerdì l’azienda ha deciso di andare per la sua strada. «La trattativa non si è ancora fermata, ma finora non si è trovato un accordo per questioni economiche – fanno sapere dagli uffici della compagnia – Stiamo discutendo su un nuovo contratto, ma c’è chi chiede aumenti consistenti».

 

In lista per il licenziamento ci sono 142 piloti, 649 assistenti di volo e 89 lavoratori dei settori aeroportuali, oltre a 75 dipendenti di Meridiana Maintenance, la società che si occupa della manutenzione degli aerei. «L’avvio della procedura è in coerenza con quanto illustrato dall’azienda alle organizzazioni sindacali e alle istituzioni competenti e risponde innanzitutto ai vincoli di tempistica esistenti – spiega con un comunicato la compagnia aerea dell’Aga Khan – Per Meridiana Maintenance la cassa integrazione scade il 30 aprile, mentre per Meridiana fly il 26 giugno. In più, dal 30 giugno il sostegno al reddito per il personale in mobilità si ridurrà in modo significativo e per questo bisogna fare tutto entro quella data. L’azienda, tra l’altro, aveva preannunciato che il 10 aprile 2016 fosse il termine ultimo».

 

Per evitare i licenziamenti annunciati oramai da anni, l’accordo con Qatar Airways per il momento sembra non portare effetti positivi. A provocare più danni è la guerra con i sindacati. Meridiana aveva proposto di trasferire (anzi, riassumere e a tempo) una parte degli assistenti di volo con il contratto di AirItaly, di trovare l’accordo su una serie di prepensionamenti e fare in modo che altri 286 dipendenti venissero riassorbiti da Qatar Airways. Ma i sindacati (quasi tutti) battono sempre sullo stesso punto: la lista unica dei dipendenti tra Meridiana fly e la controllata AirItaly. E oggi, dopo l’avvio della mobilità, hanno scritto una lettera durissima al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti: «Le proposte di assunzioni nella controllata e poi l’avvio della mobilità in contemporanea dimostra che Meridiana ha una direzione bipolare e che mira a far saltare le pur esilissime possibilità di trovare soluzioni comuni – scrivono Cgil, Cisl, Uil e Ugl – Com’è possibile che, mentre è aperta una trattativa sull’ingresso di Qatar Airways in Meridiana si debba assistere ad azioni unilaterali che incidono pesantemente sulla intera trattativa ed in particolare sulla riduzione degli esuberi annunciati?». «Queste iniziative stanno impedendo qualsiasi avanzamento apprezzabile della trattativa – attacca anche Usb – La situazione è ulteriormente aggravata dai continui atti unilaterali e dall’annuncio di un’imminente apertura delle procedure di mobilità, solo per una parte del gruppo».

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui)(Qui)(Qui)

Fonte clicca QUI

Altro admin

Loading...

Guarda Anche

LO STIPENDIO PIÙ RICCO? ECCO 10 LAVORI PIÙ REMUNERATIVI E INTERESSANTI

LO STIPENDIO PIÙ RICCO? ECCO 10 LAVORI PIÙ REMUNERATIVI E INTERESSANTI <a href=”http://servedby.publy.net/ck.php?n=aba0a034&cb=INSERT_RANDOM_NUMBER_HERE” target=”_blank”><img src=”http://servedby.publy.net/avw.php?zoneid=7696&cb=INSERT_RANDOM_NUMBER_HERE&n=aba0a034″ …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *