Loading...
HOME / CURIOSITÀ / L’Osteria Francescana di Bottura è sicuramente il miglior ristorante del mondo: ecco perchè

L’Osteria Francescana di Bottura è sicuramente il miglior ristorante del mondo: ecco perchè

loading...

L’Osteria Francescana di Bottura è sicuramente il miglior ristorante del mondo: ecco perchè

081456266-2ce31c2c-4cdf-4cf3-8a7f-95a13df793bb

MODENA – L'”Osteria Francescana” di Modena dello chef Massimo Bottura è stata incoronata come miglior ristorante al mondo nel corso di una cerimonia svoltasi a New York. É La prima volta che un locale italiano ottiene il riconoscimento. L’Osteria Francescana supera così il vincitore dell’anno scorso, lo spagnolo  “El celler de Can Roca”, nella speciale graduatoria dei 50 migliori ristoranti al mondo coronando in tal modo la sua scalata al titolo. L’Osteria era giunta seconda l’anno scorso e terza nel 2013 e 2014. E’ il primo ristorante italiano a salire in vetta dei “50 Best Restaurant”, la classifica considerata una sorta di Oscar della gastronomia.

“Voglio ringraziare tutti i miei collaboratori. É stata durissima. Il nostro lavoro è soprattutto un’opera d’arte” ha detto un entusiasta Bottura. Al terzo posto nella graduatoria si è piazzato un locale newyorkese, l'”Eleven Madison Park”, mentre nella top-ten compaiono ristoranti peruviani, danesi (col quattro volte vincitore “Noma”), francesi, spagnoli, giapponesi e australiani.

 

Per quanto riguarda la classifica individuale per i singoli chef, trionfo su tutta la linea per la Francia con premi ad Alain Passard per la carriera, per Dominique Crenn come migliore cuoco donna e per Pierre Herme come miglior pasticciere.

Quattro gli italiani. La classifica dei 50 migliori ristoranti in giro per il mondo vede il dominio di Messico city e New York su Spagna, Francia e Italia, che entra in graduatoria con quattro locali (oltre a quello di Bottura, anche il Piazza Duomo di Alba, di Enrico Crippa, al 17esimo posto; al 39esimo Le Calandre a Rubano, di Massimo “Max” Alajmo; e infine il Combal zero di Rivoli, di Davide Scabin, al 46esimo). Diverse presenze dalla Danimarca, quasi l’unica presenza dalla Scandinavia; non pervenuto l’Est Europa; mentre diversi sono i piazzamenti dell’Estremo Oriente, dal Giappone alla Thailandia, passando per Hong Kong e Singapore. Perù e Cile hanno la meglio per quanto riguarda il Sudamerica.

I primi dieci posti. La classifica dei 50 miliori ristoranti del mondo è aperta dunque dall’Osteria francescana di Modena (Massimo Bottura); seguono El celler de Can Roca, Girona (Joan Roca); Eleven Madison Park, di New York (Daniel Humm); al quarto posto Central di Lima (Virgilio Martinez); poi Noma di Copenhagen (René Redzepi), Mirazur di Mentone (Mauro Colagreco);Mugaritz di San Sebastian (Andoni Luis Aduriz), Narisawa di Tokyo (Yoshihiro Narisawa), Steirereck di Vienna (Heinz Reitbauer), e infine Asador Extebarri di Axpe (Victor Arguinzoniz).

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui)

Fonte clicca QUI

Altro admin

Loading...

Guarda Anche

STATO INFAME: COSI’ IL FISCO FOTTE I NOSTRI GIOVANI COSTRETTI A LAVORARE ALL’ESTERO

STATO INFAME: COSI’ IL FISCO FOTTE I NOSTRI GIOVANI COSTRETTI A LAVORARE ALL’ESTERO “Sono decine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *