Loading...
HOME / CRONACA / L’INCREDIBILE MULTA NOTIFICATA AD UN AUTOMOBILISTA DI FAENZA.. Con La PANDA Corre a 1.442 KM/h.. TUTTO VERO, LEGGI!

L’INCREDIBILE MULTA NOTIFICATA AD UN AUTOMOBILISTA DI FAENZA.. Con La PANDA Corre a 1.442 KM/h.. TUTTO VERO, LEGGI!

loading...

L’INCREDIBILE MULTA NOTIFICATA AD UN AUTOMOBILISTA DI FAENZA.. Con La PANDA Corre a 1.442 KM/h.. TUTTO VERO, LEGGI!

Per guidare a mille all’ora non serve una Ferrari, né una Mercedes, tanto meno un jet: basta una Fiat Panda.

Se non ci credete, provate a chiedere ad un automobilista di Faenza, che nei giorni scorsi si è visto recapitare una multa stratosferica. Quando l’ha letta, l’uomo ha sgranato gli occhi.

E c’è da capirlo: l’autovelox aveva segnato che stava sfrecciando per le vie della città a 1.442 km/h. Da non crederci. E infatti i vigili hanno ammesso che si trattava di un madornale errore.

Quel giorno – scrive la polizia urbana, come riportato dal Resto del Carlino – mentre si caricavano i dati, si è verificata una svista; è stato digitato il valore 1.442, l’orario’ nel ‘campo’ velocità anziché nel campo ‘ora’. A conclusione dell’inserimento dati il programma ha evidenziato l’anomalia del mancato inserimento dell’orario (che quindi è stato digitato nuovamente), ma non l’anomalia del valore della velocità“.

Visto che nessuno si è accorto dell’incredibile errore, “il verbale che ne è scaturito, in automatico, apparteneva alla fascia di violazione più elevata: sospensione della patente da 6 a 12 mesi e 10 punti decurtati”.

Una sassata per l’automobilista. Nei giorni successivi la notizia dell’assurda multa si è diffusa sui social network, e aveva fatto il pieno di commenti ironici della Rete.

Verificato l’errore – aggiungono le autorità – il verbale è stato rettificato. Ieri il nuovo verbale è stato notificato al trasgressore. Nell’occasione -concludono da via degli Insorti – abbiamo chiesto alla società produttrice del software gestionale dell’autovelox di prevedere un filtro per la conferma manuale di tutti gli accertamenti con velocità superiore a 100 km“.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI.

Altro Mattia

Loading...

Guarda Anche

STATO INFAME: COSI’ IL FISCO FOTTE I NOSTRI GIOVANI COSTRETTI A LAVORARE ALL’ESTERO

STATO INFAME: COSI’ IL FISCO FOTTE I NOSTRI GIOVANI COSTRETTI A LAVORARE ALL’ESTERO “Sono decine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *