HOME / CRONACA / ++LEGGERE ATTENTAMENTE++ I rischi di lasciare il caricabatterie attaccato alla presa di corrente quando lo smartphone è scollegato

++LEGGERE ATTENTAMENTE++ I rischi di lasciare il caricabatterie attaccato alla presa di corrente quando lo smartphone è scollegato

loading...

++LEGGERE ATTENTAMENTE++ I rischi di lasciare il caricabatterie attaccato alla presa di corrente quando lo smartphone è scollegato

Lasciare il caricatore del cellulare attaccato alla presa della corrente anche dopo aver scollegato il dispositivo è un’abitudine frequente di molti. Tuttavia, questo semplice gesto può avere conseguenze da non sottovalutare…°°

Lasciare il caricatore del cellulare attaccato alla presa della corrente anche dopo aver scollegato il dispositivo è un’abitudine frequente di molti. Tuttavia, questo semplice gesto può avere conseguenze da non sottovalutare anche per quanto riguarda i consumi riportati in bolletta. Sì, perché secondo gli esperti anche quando lo smartphone è scollegato se il caricabatterie viene lasciato all’interno della presa di corrente, lo stesso continuerà ad assorbire energia e dunque a consumare. E tutto a causa di un particolare trasformatore presente all’interno del caricatore che continua comunque ad attingere energia, seppur in minima quantità.

Attenti  ai costi in bolletta

D’altronde Kathryn Senior, del portale online EnergySavingSecrets.co.uk, ricorda come il caricabatterie dello smartphone lasciato all’interno della presa in realtà consumi soltanto 0.25 watt, che tradotto in termini di costo di certo non grava sulla bolletta. Ma quello a cui bisogna fare attenzione sono tutti i dispositivi utilizzati quotidianamente: computer portatili, tablet e gli stessi smartphone finiscono per consumare notevoli quantità di energia, se si considera in totale quella che ciascun caricabatterie continua ad assorbire pur quando il device è scollegato. Per questo ricordare di rimuovere tutte le spine dalle prese di corrente una volta ultimata la ricarica dei dispositivi consente di risparmiare circa 40 euro l’anno in bolletta.

Il rischio è di compromettere le funzionalità del caricabtterie

Gli esperti ricordano poi i rischi pratici. Lasciando i caricabatterie attaccato alla presa della corrente oltre il tempo necessario rischia di comprometterne le funzionalità. Le componenti interne del caricatore potrebbero surriscaldarsi e il device stesso rischierebbe a sua volta di danneggiarsi oppure di non caricarsi completamente come dovrebbe.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui)

Fonte clicca QUI

Altro Mattia

loading...

Guarda Anche

SGARBI MASSACRA I TRE CANTANTI : “ECCO LA PROVA CHE I TRE CANTANTI DE IL VOLO NON SONO STATI INVITATI DA TRUMP”

SGARBI MASSACRA I TRE CANTANTI : “ECCO LA PROVA CHE I TRE CANTANTI DE IL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *