Loading...
HOME / CRONACA / GOVERNO, PER LE TASSE SE SEI STRANIERO HAI DIRITTO AD UNO SCONTO INGENTE..VERGOGNA!

GOVERNO, PER LE TASSE SE SEI STRANIERO HAI DIRITTO AD UNO SCONTO INGENTE..VERGOGNA!

loading...

TASSE: SE SEI STRANIERO IL GOVERNO TI FA LO SCONTO

Pagare un’imposta forfettaria di 100mila euro per mettersi a posto con il Fisco italiano: è questa l’offerta che l’Agenzia delle Entrate rivolge agli stranieri che intendono trasferire la loro residenza fiscale in Italia, sfruttando una “flat tax” – una imposta sostitutiva – sui redditi prodotti all’estero. La misura era stata introdotta dall’ultima legge di Stabilità e serve proprio ad attrarre gli “High net worth individual”, la perifrasi che usano i banchieri per indicare i ricchi. Un grimaldello che in molti hanno anche interpretato come leva per cercare di dirottare sulla Penisola, e in particolare su Milano, parte dei professionisti che dovranno lasciare Londra dopo il divorzio con Bruxelles. Il beneficio della tassa unica – da versare in una sola soluzione – si può estendere anche ai familiari, ai quali verrà applicato un forfait da 25mila euro.

tasse

Oggi è arrivato il provvedimento del direttore delle Entrate che attua la disposizione, insieme con un modello di modulo da allegare alla domanda per accedere alla flat tax per una valutazione preventiva sull’ammissibilità al regime di favore. Ecco come l’Agenzia dettaglia il processo:

Il versamento dell’imposta sostitutiva, nella misura di 100mila euro, deve essere effettuato in un’unica soluzione, per ciascun periodo di imposta di efficacia del regime, entro la data prevista per il versamento del saldo delle imposte sui redditi.

Se può essere comprensibile la ratio del provvedimento – attrarre ricchi che, almeno in teoria, portano ricchezza -, è impossibile non delineare l’ennesima discriminazione: sia etnica che di classe. Perché uno straniero ricco dovrebbe pagare solo una parte infinitesima del reddito che genera rispetto ad un italiano sia ricco che non ricco?

SCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)I

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Altro Mattia

Loading...

Guarda Anche

STATO INFAME: COSI’ IL FISCO FOTTE I NOSTRI GIOVANI COSTRETTI A LAVORARE ALL’ESTERO

STATO INFAME: COSI’ IL FISCO FOTTE I NOSTRI GIOVANI COSTRETTI A LAVORARE ALL’ESTERO “Sono decine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *