Loading...
HOME / CRISI / Nasce in Italia il ”Tuttogratis” il negozio dove per comprare non servono i soldi: ecco dov’è e come funziona

Nasce in Italia il ”Tuttogratis” il negozio dove per comprare non servono i soldi: ecco dov’è e come funziona

loading...

uzkvckte

Un negozio particolare dove non si vende né si compra. Uno spazio dove il nostro scarto può essere utile ad altri. Un’area dove donare quello che non ci serve più e prendere, a titolo gratuito, quello che ci è utile. Si tratta di Spazio Tuttogratis che aprirà a Milano sotto il passante di Porta Vittoria. È il primo non negozio lombardo il cui principio fondante è lo scambio gratuito di beni materiali ancora funzionanti, in forza del riciclo, del riuso e della condivisione.

 

‘’Da Tuttogratis’’, spiega Donatella Pavan, presidente dell’associazione Giacimenti Urbani, in prima linea nel progetto, ‘’si può prendere qualunque cosa presente in negozio, senza pagare niente, ma cosa più importante si può donare tutto’’.

Tuttogratis, più che un negozio, è un vero e proprio spazio dedicato al dono. Ognuno può portare nel negozio qualunque tipo di oggetto; l’importate è che sia in buone condizioni.

 

Tutto il progetto è mirato all’inclusione; alla riduzione dei rifiuti e al ritorno della società della condivisione. ‘’Quanti oggetti inutili abbiamo in casa che non usiamo più che ci ingombrano la vita e la rendono più complicata?’’, dice Donatella Pavan al sito ‘’Vita’’. ‘’Poi ancora quante persone hanno perso e stanno perdendo il lavoro? La loro capacità d’acquisto si è notevolmente abbassata’’.

 

Tuttogratis vuole anche essere un luogo d’integrazione tra fasce sociali e culture diverse. ‘’Un luogo d’incontro – sottolinea la Pavan – che si configura sempre come momento di crescita’’. Da tuttogratis è bene portare oggetti in perfette condizioni e funzionanti perché solo così possono essere rimessi in circolo. «Però – continua la Pavan – non escludiamo l’idea che si possano anche creare luoghi dove si riparano gli oggetti’’.

Naturalmente ci saranno delle regole. La prima: no ad oggetti rotti, sporchi o inutilizzabili, né mobili di grandi dimensioni. Così come non verranno accettati generi alimentari o armi. E nemmeno materiale pornografico. Il regolamento è in via di definizione formale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui)(Qui)(Qui)

Fonte clicca QUI

 

Altro admin

Loading...

Guarda Anche

HAI GIA’ VISTO LE NUOVE FOTO SPINTE DELLA MA*ALA CLAUDIA ROMANI?? NON PERDERLE PER NULLA AL MONDO! /GUARDA

HAI GIA’ VISTO LE NUOVE FOTO SPINTE DELLA MA*ALA CLAUDIA ROMANI?? NON PERDERLE PER NULLA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *