mercoledì 18 gennaio, 2017
HOME / ESTERI (pagina 4)

ESTERI

Germania, Berlino dice no agli eurobond per i rifugiati. Renzi: “Se hanno soluzioni diverse le dicano”

Berlino respinge la proposta, contenuta nel “Migration Compact” elaborato dal governo Renzi, di ricorrere agli eurobond per finanziare una strategia comune europea sui rifugiati. Il no è arrivato dal portavoce dell’esecutivo tedesco, Steffen Seibert. Il governo tedesco non vede nessuna base per l’emissione di titoli di debito comuni per finanziare …

Leggi di più »

ALLARME TERRORISMO, BOMBA ESPLODE SU BUS DI LINEA

esplosione si è verificata a bordo di un autobus che transitava sulla Hebron Road a Gerusalemme. Si teme si sia trattato di un attacco terroristico. I media israeliani riferiscono che nell’esplosione sono rimaste ferite almeno 15 persone, due delle quali in maniera grave. I vigili del fuoco sono accorsi sulla …

Leggi di più »

Scandalo Etiopia, massacro in villaggio all’ovest: uccise 208 persone, rapiti 102 bambini

ADDIS ABEBA – La notizia era stata data sabato scorso dal ministro delle Comunicazioni etiope, Getachew Reda ma oggi il premier in persona, Hailè Mariam Desalegn, l’ha confermata aggiornando il bilancio: venerdì a Jakawa, un piccolo villaggio nella regione di Gembela che si trova all’estremità occidentale dell’Etiopia, “uomini armati fino …

Leggi di più »

Spagna, Podemos: “No al governo con i socialisti”, Spagna verso elezioni anticipate

MADRID – Elezioni anticipate molto più vicine. Con l’alibi del volere insindacabile dei militanti, Podemos respinge la proposta di governo basata nell’accordo tra Psoe e Ciudadanos e ripropone, come unica via percorribile, l’esecutivo “del cambio” (una coalizione delle forze di sinistra, presieduta dal socialista Pedro Sánchez) prospettato in queste settimane …

Leggi di più »

Il rientro dei capitali italiani dalla Svizzera all’Italia mette in crisi il Canton Ticino

LUGANO – “Addio Lugano bella”, cantavano gli anarchici italiani, alla fine dell’800, espulsi dalla città ticinese. “Addio Lugano bella”, sono costretti a dire, con una tristezza decisamente meno ideale di quella degli anarchici, tutti quei risparmiatori italiani, in realtà in buona parte evasori fiscali, che dopo aver contribuito alla ricchezza …

Leggi di più »