Loading...
HOME / ANTITERRORISMO / L’Italia è in guerra. Più di 3mila soldati per la Libia: ecco i piani di attacco e i mezzi

L’Italia è in guerra. Più di 3mila soldati per la Libia: ecco i piani di attacco e i mezzi

loading...

pbd1oke7

Sarà l’Italia a guidare le operazioni militari in Libia. Lo hanno confermato gli Stati Uniti attraverso il segretario alla Difesa Ash Carter: “L’Italia – ha detto essendo così vicina, ha offerto di prendere la guida in Libia. E noi abbiamo già promesso che li appoggeremo con forza”. Da parte di Obama c’è sempre più fretta di intervenire con la massima urgenza. Lo conferma lo stesso Carter: “La coalizione entrerà in campo quando si sarà formato il governo e esperiamo presto”.

Gli ostacoli – Domenica scorsa a Tobruk, i parlamentari avrebbero dovuto appoggiare il nuovo governo, ma il voto è stato rinviato perché è mancato il numero legale. La pressione da parte della comunità internazione è fortissima, perché solo con un governo costituito, e in tempi rapidi, la coalizione di 19 Paesi può intervenire sotto l’egida dell’Onu.

Il piano – L’impegno italiano prevede lo schieramento di navi, aerei e almeno tremila soldati. Questi verranno soprattutto dalle forza speciali, più adatti per svolgere operazioni mirate contro obiettivi Isis proprio come già stanno facendo francesi e britannici. Il sostegno americano sarebbe principalmente via aerea, con i Predator armati che decollerebbero dalla pista di Sigonella.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui)(Qui)(Qui)

Fonte clicca QUI

Altro admin

Loading...

Guarda Anche

L’anziana è in difficoltà: l’autista compie un gesto che commuove il web – FOTO

L’anziana è in difficoltà: l’autista compie un gesto che commuove il web – FOTO Sta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *